Grande protagonista negli anni ’80 con la Ferrari, Michele Alboreto fece sognare l’Italia sfiorando nel 1985 il titolo mondiale. Un duello testa a testa contro Alain Prost dimostrarono il talento e le qualità di guida del pilota milanese. Nessuno dopo di lui tra i piloti italiani è riuscito ad andare così vicino alla conquista del Mondiale. Grintoso.


TORNA ALLA VOTAZIONE